Allestimenti Palladio S.n.c.
 Home  |  Strumentazione_Vendita  |  Energie Rinnovabili  |  Restauro  |  Prestazioni Professionali  |  Utilities  |  Contatti 
           
 Restauro
Restauro >> Impermeabil. Teli Bentonite






Membrana impermeabilizzante naturale a base di bentonite di sodio pregelificata, ad alta densificazione

DAM®ROLL HDG è prodotta con un particolare sistema di preattivazione – stabilizzazione chimica della materia base che compone essenzialmente il prodotto (bentonite di sodio) e di densificazione della massa pregelificata, effettuata con un processo di laminazione forzata sotto vuoto.
Con la preattivazione e la stabilizzazione chimica, effettuata in speciali miscelatori, la bentonite di sodio viene omogeneamente preidratata con acqua deionizzata e protetta in ogni sua particella (particelle di dimensioni inferiori a 0,5 micron) con polimeri e disperdenti sciolti nell’acqua d’impasto, risultando così un prodotto chimicamente stabile in tutta la sua massa e non più soggetto alla potenziale aggressione di acque chimicamente alterate da calcio, magnesio, gesso, potassio, cloruro di sodio ed altri aggressivi, acidi o basici, spesso presenti, anche in alte concentrazioni, nelle acque sotterranee o marine.
N.B. A queste avversità sono invece soggette le normali bentoniti “secche” (in polvere o granuli) che devono gelificare in opera con le acque di falda filtranti in terreni di natura chimica non facilmente valutabile o inquinate da alterazioni chimiche, a volte imprevedibili, che possono modificare la natura della materia ed il suo comportamento per quanto riguarda l’impermeabilità e la stabilità nel tempo. Pertanto l’impiego di questi prodotti è condizionato ad analisi preventive sia sulle concentrazioni di sali sciolti nelle acque del sottosuolo che delle terre di fondo scavo o di riporto. Queste analisi daranno indicazione della capacità di fissaggio delle molecole d’acqua (espansione del gel) e quindi del reale grado di permeabilità (coefficiente K) che, rapportato al carico idraulico a cui verrà sottoposta la struttura, potrà far valutare l’effettiva efficienza del gel di bentonite.
L’alta densificazione del gel (HDG) conferisce invece alla membrana DAM®ROLL HDG un’elevata resistenza al passaggio dell’acqua e di soluzioni anche aggressive, denunciando un coefficiente di permeabilità (K) eccezionalmente basso, valutabile anche 100 volte circa inferiore al valore medio del coefficiente di permeabilità dei normali impermeabilizzanti a base di bentonite secca.
N.B. Attraverso il coefficiente K, in funzione del battente idraulico si determina, il flusso d’acqua che può attraversare un sistema impermeabilizzante a basso spessore. La verifica del suo valore risulta quindi indispensabile per garantire l’impermeabilizzazione della struttura.

DAM®ROLL HDG - Caratteristiche tecniche ed operative:
Le caratteristiche che rendono significativamente innovativa la membrana DAM®ROLL HDG sono così riassumibili:
impermeabilità all’acqua ed ai gas: l’elevata densità del gel di bentonite di sodio (HDG), conferisce alla membrana un coefficiente di permeabilità all’acqua eccezionalmente basso: 10E-13 m/s = 10E-11 cm/s, (valore che denuncia una permeabilità del prodotto 100 volte circa inferiore ai prodotti a base di bentonite secca se idratati con acqua pulita) (cert. Università Politecnica delle Marche - Ancona);
stabilità chimica nel tempo: l’alta densità e la preattivazione del gel bentonitico, realizzate entrambi in fase di produzione, ne assicurano la stabilità e l’affidabilità nel tempo anche in condizioni critiche per le normali bentoniti secche (cert. Università Politecnica delle Marche – Ancona - con acqua marina e con soluzione PH 2);
autoriparabilità: l’elevato potenziale espansivo della membrana DAM®ROLL HDG, garantisce l’autoriparazione di eventuali punzonamenti, così come l’autosigillatura spontanea di microlesioni (cert. Università Politecnica delle
Marche - Ancona);
adesione al supporto: la caratteristica della garza, sul lato posto a contatto con il calcestruzzo, permette una permeazione del gel bentonitico idratato tale da farlo aderire alla struttura, anche con una bassa pressione quale
quella di un normale reinterro, eliminando così ogni possibilità di trasmigrazione interfacciale dell’acqua;
semplicità di posa: i rotoli DAM®ROLL HDG (dim. 1x5 m o 2x30 m) vanno semplicemente stesi sulla superficie, priva di asperità, corpi estranei e inchiodati alle superfici verticali con l’impiego di specifiche reggette Fixobar;
praticità operativa: l’eccezionale flessibilità consente una pratica installazione della membrana anche sustrutture a geometria complessa. La membrana DAM®ROLL HDG può essere tagliata con un semplice cutter, senza pericolose perdite di bentonite.


Per chiarimenti e/o richieste di preventivi


 
 
 Allestimenti Palladio s.n.c. - Via Indipendenza, 59 Venegono Superiore (VA) - P.IVA 02254490127 - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 23/07/2017